I libri di febbraio

Fossi in voi, mi procurerei al più presto quello evidenziato.

Considera l’aragosta – David Foster Wallace (Einaudi)
Forse Wallace andava proclamato patrimonio dell’umanità e protetto da se stesso. Lo dico un po’ con l’entusiasmo del converso e con i limiti di chi finora ha letto la sua produzione di saggistica, però ne sono abbastanza convinto, perché la lucidità, l’ironia e la spaventosa intelligenza che emergono dagli articoli contenuti in questo libro hanno dell’incredibile.

Lunar Park – Bret Easton Ellis (Einaudi)
Inizia come un’autobiografia, che racconta il dietro le quinte della vita di Bret Easton Ellis e poi prende la strada dell’horror kinghiano, con l’inquietante che si insinua a poco a poco nella vita di tutti i giorni e la trasfigura per sempre. Un altro bel libro per l’autore americano. Peccato che Culicchia traduca "light sabre" con "spada di luce", quando si tratta della cara vecchia "spada laser".

L’assedio del Male – Lidia Colleoni (Baldini e Castoldi – Dalai)
Lidia Colleoni non esiste, ma è lo pseudonimo di un noto autore italiano. A me l’hanno detto prima che uscisse il libro, ma basta leggere poche pagine per capire chi è il vero autore. Credo sia giusto dirlo, perché saperlo dà al libro (un thriller di ambiente religioso con qualche venatura soprannaturale e una decisa caratterizzazione beghina) un gusto totalmente diverso: siamo davanti a un autore che inventa non solo una storia ma anche la voce dell’autore fittizio che la racconta. (più o meno lo stesso meccanismo del Signore della Svastica di Spinrad). In entrambi i casi non è un libro perfetto, ma nel secondo il tutto è molto più divertente. Comunque spero in seguito.

Metauro – Michele Petrucci (Tunuè)
Il criterio con cui parlo di fumetti tra i libri del mese è totalmente casuale, me ne rendo conto. Avrei dovuto metterci LMVDM di Gipi, che ho trovato bellissimo, per dire. Però non mi faccio sfuggire l’occasione di metterci questo volume (che sì, tecnicamente è una graphic novel, contenti?) di Michele Petrucci, perché sicuramente ha avuto molta meno visibilità del buon Gipi e se qualcuno si incuriosisce e lo compra io sono contento. Per due motivi: la Tunuè è una casa editrice che sta pubblicando un bel po’ di robe interessanti (fumetti e libri sul fumetto) e Metauro è una storia molto bella, ben disegnata e ben raccontata. Parla della battaglia del Metauro (seconda guerra punica) e del rapporto con i luoghi in cui viviamo, con la loro storia. Petrucci ha uno stile molto personale e stilizzato, che riesce a raccontare molto e a costruire un mondo credibile con pochi tratti. Racconta fatti storici evitando l’effetto "storia d’Italia a fumetti di Enzo Biagi" (benemerita pubblicazione, va detto, ma non un capolavoro a livello di sceneggiatura) e mantiene la narrazione in un registro sospeso in perfetto equilibrio tra reale e fantastico.

Il manuale del cattivo – Francesco Dimitri (Castelvecchi)
Deludente manuale di auto-aiuto e miglioramento di se stessi, ha delle premesse interessanti ma purtroppo finisce per ripetersi già dopo i primi due capitoli. La cosa più interessante sono le schede dei cattivi in mezzo al libro. Dimitri mi sembra molto più a suo agio con la divulgazione del sovrannaturale e dell’esoterico che con questo genere di cose (anche se mi pare che qui e là nasconda un po’ di Crowley…)

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

4 commenti

  1. Shulypoo

     /  marzo 17, 2009

    Direi che almeno uno mi hai convinta a comprarlo, mentre un altro verrà prontamente riportato alla luce dalle profondità della mia libreria Ikea.

    Rispondi
  2. MissBlum

     /  marzo 18, 2009

    Sottoscrivo convinta la prima frase sotto la sottolineatura.

    Rispondi
  3. anonimo

     /  marzo 19, 2009

    sottoscrivo sguaiatamente i primi due testi…

    Rispondi
  4. anonimo

     /  marzo 24, 2009

    Ehi… anch’io se qualcuno si incuriosisce e lo legge sono contento… 😉
    Grazie per la breve recensione.
    Michele

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Continua su Buoni Presagi
  • Articoli Recenti

  • Archivi

  • Categorie

  • Meta

  • Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: