Sanremo

Lo dicevo: meglio parlare di Sanremo. Anche se poi alla fine quest’anno ho visto meno degli anni scorsi, che con tutta la simpatia per Bonolis, oltre lo scoglio del primo siparietto con Laurenti non sono riuscito ad andare. Quello che non ho fatto a tempo a vedere l’ho recuperato, epurato dalla fuffa, su rai.tv, che è un sito fatto piuttosto benino e che forse è il segno che qualcuno da quelle parti sta iniziando a preoccuparsi di cercare di vivere nel 2009…

Renga
Se siete (stati) fan dei Timoria, sentendo il nome del coautore della canzone di Renga avete tremato, perché si tratta, al solito, del maestro di canto del buon Francesco, responsabile di quell’orrore che è la produzione di Storie per vivere. E infatti la canzone è bruttissima. Se non altro è breve. Renga ha una gran voce, ma questo non lo scopriamo certo oggi. Apprezzabile il fatto che dal Nessun dorma si citi il passaggio melodico più bello.

Patty Pravo
Prende un buon 60% delle note della canzone, che non è una brutta percentuale, visto che ci sono molti "do" (Beethoven, che era Beethoven…). Scemate gucciniane a parte, il bridge sembra una roba dei Nightwish (e non è un complimento); del resto Patty e Tarja Salmonisdottir credo siano coetanee.

Povia
Spiegare perché il testo della canzone di Povia sia una roba sbagliata da qualunque parte la guardi richiederebbe il tirare in ballo concetti come "genere", "identità" e altre cose che non ho voglia di spulciare. Diremo quindi che Povia è un uomo di merda e tanto basti.

Afterhours

Pescano la combo migliore per loro: eliminazione + premio della critica. Poi non saprei dire perché io del gruppo di Agnelli conosco solo "Germi" e "Hai paura del buio", però la canzone non mi sembra male (e un passaggio mi si è incastrato in testa con una certa insistenza). Hanno usato il festival per promuoversi un po’ e va bene così.

Il trio
Sono diventato leghista alla seconda battuta.

Arisa
Canta una canzoncina, di quelle che se è un sabato mattina e c’è un po’ di sole ti viene da canticchiare. Probabilmente è un’altra Valeria Rossi o qualcosa del genere, ma son più contento che abbia vinto lei piuttosto che l’ennesima "da grande voglio fare Giorgia".

Masini
Ahahahahhaahhahahahhah. AAHHAHAHAHHAHAHHAHAHAAA.
AAAAAAAHHHAHGHGHGHAJHJHAHAHAHA. Già sopporto poco "io non mi sento italiano" di Gaber. Figuriamoci ‘sta roba di Masini.

Bonolis
All’inizio della seconda puntata ha nominato Heinlein e "Straniero in terra straniera". Questo lo monda di qualsiasi peccato. Più o meno. Che i siparietti con Laurenti sono da cavargli il cuore con un cucchiaio della Chicco.

Maria De Filippi
Sulla De Filippi prima o poi qualcuno dovrà scrivere un trattato. Perché c’è poco da scherzare: siamo davanti a una persona che ha trasformato il concetto stesso di presentatore televisivo. Quando ha iniziato, era chiaramente pessima. Oggi è considerata grandissima. In mezzo, lei è rimasta sempre uguale, ma con la forza è riuscita a imporre il suo (non)stile. Per me è un mistero. Non è brava, non è bella, non è. Ma lo stesso è il Pippo Baudo di questi (cazzo di) anni zero. Parliamone.

PFM
Sarà che mi è rimasta addosso ancora un po’ di perplessità sulle celebrazioni per i dieci anni della morte di De André, sarà che quel momento di allegria forzata all’Ariston è l’equivalente radical-chic del trenino di capodanno, sarà che Franz Di Cioccio mi sta umanamente sulle palle da quando si presentò sul palco del Gods of Metal una decina di anni fa a far da testimonial per non so più quale micro-formazione che cercava di candidarsi alle europee, sarà quel sarà, ma mi hanno messo addosso una notevole tristezza (più o meno la stessa della sera dopo, quando Bonolis ha cercato di convincermi che il medley da pub band di Zucchero, Vandelli e Battaglia fosse un momento di Grande Musica, per capirci)

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

8 commenti

  1. ValeriaR30

     /  febbraio 23, 2009

    Bene, bene… in pratica stroncatura su tutti i fronti.
    Perfetto, sono soddisfattissima di non aver visto nemmeno un fotogramma di questa edizione 🙂

    Rispondi
  2. seaweeds

     /  febbraio 24, 2009

    Mi pare di aver colto una citazione ai Fichi, ma sono troppo stanco per… coglierla, appunto.

    Gran parte delle cose non le ho viste, non so, ignoro, però ho cercato di recuperare con i video di Youtube, quando la Rai non faceva tempo a farli cancellare…

    La cosa del cucchiaio della Chicco è la zampata del vecchio leone, e mi inchino come sempre. Almeno quando la mia schiena me lo permette…

    Più che altro resto sorpreso dalle ultime due righe. Mi vuoi dire che mi sono perso la reunion di Adelmo e i suoi Sorapis?!

    Rispondi
  3. anonimo

     /  febbraio 24, 2009

    Anche io ho visto qualcosetta su rai.tv

    Gli after non sono stati male, hanno fatto di meglio ma anche di peggio. (PS. secondo me i due album migliori sono non è per sempre e quello che non c’è)

    cmq la cosa che mi è piaciuta di più è stato il duetto di Simona Molinari e Ornella Vanoni. Nulla di stratosferico, ma per il festival era una roba sciccosa

    Rispondi
  4. mumucs

     /  febbraio 24, 2009

    a me due cose o tre mi sono piaciute. il festival l’ho guardato, qualche volta. e mi è piaciuto il buonismo di benigni, che lo so ha preso alle palle, però a due giorni dal risultato delle elezioni regionali a casa mia, certe cose sono state davvero davvero sentite. poi gli afterhours e poi il meraviglioso tricarico.troppo strampalato per cercare di dirne male. infatti è una settimana che canto la sua canzone, la so già tutta a memoria, perchè ha un testo logico: sono cane cane canissimo, sono furbo furbo furbissimo e via con tutti gli aggettivi che ti vengono in mente.

    Rispondi
  5. anonimo

     /  febbraio 24, 2009

    Ti sei divertito a morte, insomma!
    Mi spiace essermelo perduto 😉
    Noto che quello che ti stracciato di meno il basso ventre è Bonolis. Vorresti con ciò consigliarci di cercare su TuTubo i suoi stacchetti?
    ciao, cometa

    Rispondi
  6. PF1

     /  febbraio 25, 2009

    Non ho visto neanche un istante di questo festival (e di molti altri) perché credo sia quanto di peggio si possa fare alla musica… E poi vedere Renga continuare a sprecare la sua voce con canzoncine fracassa-maroni dopo i tempi dei Timoria è come autoflagellarsi e, in fondo, mi voglio ancora bene.
    Per il resto chapeau per il cucchiaio della Chicco e il commento al trio…

    Rispondi
  7. scott.ronson

     /  febbraio 25, 2009

    Valeria: in realtà non su tutti i fronti. Televisivamente, è stata un’edizione che funzionava. Poi io ho le mie idiosincrasie e Laurenti non lo reggo, ma immagino che in molti si siano sganasciati…

    algherto: sì, sono i Fichi, la questione della “grande ouverture” e beethoven che ha scritto una “sinfonia senza il do perché mi fa rabbia”, ecc. Esatto, Adelmo e i suoi sorapis hanno fatto la reunion per suonare da ospiti con la figlia di Zucchero. Stavolta la Rai è stata implacabile nella cancellazione da youtube, credo vogliano spingere al massimo rai.tv.
    (il 75% dei crediti per la battuta del cucchiaio va agli sceneggiatori del robin hood di Kevin Costner, io ci ho messo solo la Chicco)

    groucho: io ho il sospetto che più che gli afterhours mi interessi il chitarrista che suona in quei due dischi lì…

    mumucs: benigni è andato bene, forse l’unica cosa positiva del governo ombra è stata tenere Cerami lontano da Benigni. Stavolta tricarico mi è sembrato un po’ troppo paraculo, però…

    cometa: sanremo non lo si guarda per divertirsi, ma con lo stesso spirito con cui Laura Dern affonda il braccio fino al gomito nella cacca di dinosauro in Jurassic Park: è una cosa sgradevole ma che va fatta per acquisire delle informazioni. Bonolis rispetto al 2005 è stato meno egocentrico, è Laurenti che…

    pf1: che poi in realtà i timoria hanno fatto un disco bello (viaggio senza vento), uno buono (2020) e poi… brrr…

    Rispondi
  8. Shulypoo

     /  febbraio 26, 2009

    ma tu Sanremo lo guardi per masochistica devozione al nostro corso di studi?
    Sto scervellandomi per capire quali altri motivi avrebbe una persona coi tuoi gusti musicali per infliggersi il festivalone… :p

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Continua su Buoni Presagi
  • Articoli Recenti

  • Archivi

  • Categorie

  • Meta

  • Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: