Boom

Nel 1970 a Florence, Oregon, si spiaggiò una balena morta.
Le autorità locali volevano sbarazzarsene alla svelta.
L’idea migliore che riuscirono a farsi venire fu quella di minare la carcassa e farla esplodere, così che poi gli animali selvatici potessero mangiare quello che era rimasto.
Ma qualcosa andò storto, come testimonia il video qua sotto.

Secondo me questo è un documento eccezionale, perché mette la pietra tombale su tutte le teorie cospiratorie sull’11 settembre.
Infatti, è chiaro che fossero stati gli americani stessi a far esplodere le due torri, il risultato sarebbe stato che avremmo avuto l’intera costa est rasa al suolo e i due grattacieli appena appena scalfiti.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

8 commenti

  1. anonimo

     /  luglio 28, 2008

    geniale!

    Rispondi
  2. anonimo

     /  luglio 28, 2008

    la cosa più impressionante sono le risate crasse (prima della pioggia)

    ma Boom e Gossip son due postelli gemelli? no, così, solo perché mi pareva di intravvedere delle assonanze….

    mara

    Rispondi
  3. scott.ronson

     /  luglio 28, 2008

    mara: in generale tutto l’audio è da antologia. A partire da quella specie di peto all’inizio, probabilmente dovuto al vento ma che mi piace immaginare essere gas di decomposizione che sfiatano attraverso la carcassa.
    E il crescendo esplosione-applausi-silenzio preoccupato-rumori acquosi di balena esplosa che precipita-urla è notevolissmo.
    Per le analogie… vediamo, hanno il titolo composto da una sola parola, c’è un video e poi… mmm… mmm…
    😉
    (mi viene in mente una battutaccia in inglese che non faccio. Chi ha orecchie per intendere, intenda. Altrimenti, fuori all’adiaccio. Che le roulotte sono per i fighetti)

    Rispondi
  4. anonimo

     /  agosto 1, 2008

    cioè, ragazzi…
    è una scena di Reno 911! Miami (il film)
    giuro.
    ecco da dove…

    Rispondi
  5. anonimo

     /  agosto 1, 2008

    Eh, gia! Lo diceva sempre mio nonno: “quando piove balena morta, son ca**i!”

    Rispondi
  6. anonimo

     /  agosto 1, 2008

    Dài, come non fa ridere? Io lo sto riguardando tutti i giorni per il buonumore e mi rotolo dalle risate!!!

    Rispondi
  7. scott.ronson

     /  agosto 1, 2008

    Mak: sì, pare sia stata ripresa nel film. Ma la storia originale è assolutamente vera. Che meraviglia.
    (e scopro da wikipedia che è anche successo che carcasse di balena siano “esplose” naturalmente a causa dei gas della decomposizione)

    #5: o anche “the blast blasted blubber beyond all believable bounds”, come allittera il cronista.

    #6: è che essendo secondo me il video più bello che sia mai stato messo su youtube mi aspettavo milioni di LOL, OMFG, LMAO, tonnellate di reblog, groupies, ecc ecc. 😉

    Rispondi
  8. seaweeds2

     /  agosto 3, 2008

    A me piace molto l’artificiere che dice: “non ho idea di quanta dinamite ci voglia”.
    Pare scritto da Zucker Abrahms Zucker. 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Continua su Buoni Presagi
  • Articoli Recenti

  • Archivi

  • Categorie

  • Meta

  • Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: